Nodi scout


Come diceva B.P. << "una vita puo' dipendere da un nodo ben fatto" >> ed allora ogni buon e bravo esploratore ed ogni buona e brava guida non potrebbero che avere una giusta e profonda conoscenza di nodi e legature.

Sui nodi e sulle legature d'ogni tempo sono stati scritti libri, girati documentari, scritti post nei blog di tutto il mondo e questo perchè sono decide di migliaia e da qualcuno ipotizzate come "infinite" le combinazioni di posizioni che una corda o più assieme, possono assumere una volta che le si ha fra le mani.

Ma di tanti che sono, già il nostro caro B.P. decise di selezionarne alcuni, molti dei quali appresi durante i tribolati gli anni di guerra, scindendo quelli secondo lui più utili dagli altri valutandone dapprima lo scopo (basato secondo la sua visione di vita all'aria aperta) ed in secondo luogo la difficoltà d'esecuzione.

Si poichè se una vita puo' dipendere da un nodo ben fatto è necessario che esso sia realizzabile anche con una certa e relativa semplicità e rapidità!

Ecco di seguito cari amici scout tutti i nodi che un bravo scout dovrebbe conoscere e saper eseguire, secondo B.P. ed ovviamente secondo noi.

CATEGORIA : NODI DI BASE


Nodo semplice


nodo semplice - categoria dei nodi di base

Si usa per evitare ad una corda di piccolo diametro di slacciarsi.
Usato anche per non far uscire una fune da un'anello di diametro di poco superiore.E' la base di molti altri nodi più complessi.


Nodo cappuccino


nodo del cappuccino

Per appesantire l'estremità di una corda, o per evitare che essa fuoriesca da un'anello o da una carrucola, per fare una corda per arrampicata. Prende il nome dal fatto che veniva e viene tuttora usato dai frati cappuccini

CATEGORIA : NODI DI GIUNZIONE




Nodo Piano


Nodo piano

Per unire due corde di uguale spessore(diametro). Non va usato per forti pesi.


Nodo Incrociato o nodo della rete o nodo a bandiera


nodo incrociato, della rete o nodo a bandiera

Per unire due corde, anche di spessore differente, adatto anche per forti pesi. Per fabbricare una rete (da cui prende il nome). Nel caso di corde di spessore differente, è la corda più piccola che va incrociata perché la trazione la fa immobilizzare contro la corda grossa. Con due corde dello stesso spessore il nodo della rete è più sicuro del nodo piano.


Nodo del Pescatore o nodo inglese


Nodo del pescatore

Per unire due corde di uguale spessore, specialmente se umide. Si scioglie facilmente anche se le corde sono bagnate. I due nodi semplici devono incastrarsi uno nell'altro e non opporsi uno contro l'altro. E' anche un'utile maniglia per vasi o bacinelle se i capi liberi della fune sono legati insieme. Il catino o bacinella deve essere messo fra i due nodi che compongono il nodo del pescatore.


Nodo di Carrick


Nodo di Carrick

Carrick in irlandese significa roccia e questo nodo, molto solido, serve per unire corde di almeno 20 mm di diametro, sottoposte a sforzi considerevoli. Il nodo di Carrick va completato con due piccole legature a fasci.tecniche e situazioni di utilizzo del nodo di carrick

CATEGORIA : NODI DI SALVATAGGIO




Nodo Bolina, o Gassa D'amante o cappio del bombardiere


Nodo Bolina

Nodo utilissimo quando qualcuno dei nostri amici si trova in fondo ad un burrone e dobbiamo tirarlo su. esso forma un cappio che non scorre. Era il nodo degli arrampicatori prima che venissero inventati i moschettoni.


Nodo Bolina doppio, o Gassa D'amante doppio o Doppiocappio del bombardiere


nodo bolina doppio

Ha gli stessi impieghi del bolina semplice, ma è molto più efficace perché ha due anelli che sostengono meglio una persona.


Nodo del tessitore


nodo del tessitore

Può servire come sedile, come nodo di ancoraggio, o per accorciare una corda. Utilissimo in caso di soccorso.

CATEGORIA : NODI DI ANCORAGGIO




Nodo Galera


Nodo galera

Nodo scorrevole. E' utile per costruire una scala a pioli, per fare un pacchetto, per impedire al tappo di uscire dal collo di una bottiglia (l'ansa passa al disopra del turacciolo, i due capi della corda si uniscono poi, sul tappo, con un nodo piano). Usato anche per fissare dei bastoni o dei picchetti ad una corda (ai terminali fare un nodo paletto).


Nodo Paletto


Nodo paletto parlato

E'  molto solido ed è facile e rapido da sciogliere. Serve per legare una fune ad un palo e come nodo iniziale e/o finale per le legature.


Nodo Bocca di Lupo


bocca di lupo

É il più semplice tra i nodi di ancoraggio: serve per appendere un carico o per ancorare una corda ad un punto.

CATEGORIA : NODI DI ACCORCIAMENTO




Nodo a otto(oppure Savoia oppure Dell'amore)


nodo a otto e nodo savoia

Per accorciare di poco una corda o per impedire che essa si sfili da un anello o da una carrucola. Per fare una corda per arrampicate.


Nodo Margherita o Gamba di Cane


Nodo margherita o gamba di cane

Per accorciare o per tendere una corda sottoposta a tensione costante, senza tagliarla e senza staccarne le estremità. Per rinforzare un tirante logorato.


Nodo Testa di Turco


nodo a testa di turco il portafazzolettone di bp

Serve come ferma fazzoletto. Se lo stringi fino in fondo, puoi farne un portachiavi o un bottone. É il portafazzolettone più famoso al mondo...era il nodo portafazzolettone di B.P.





Gruppo scout fano 2 » Categoria Pioneristica » Nodi scout